Shenzhen
Spread the love

Lunedì il Ministero delle Finanze cinese ha annunciato misure per sostenere la città di Shenzhen, nella provincia meridionale del Guangdong, nell’esplorazione di politiche fiscali e tributarie innovative che facilitino lo sviluppo economico ed il progresso tecnologico, e che favoriscano ulteriormente il ruolo della città di area dimostrativa pilota del socialismo con caratteristiche cinesi nei prossimi cinque anni.

Le politiche fiscali dovrebbero essere formulate per sostenere uno sviluppo più profondo guidato dall’innovazione. Le politiche pertinenti dovrebbero incoraggiare gli investimenti nei fondi scientifici governativi ed ad incrementare i contributi tecnologici delle imprese.

Il Ministero sostiene inoltre Shenzhen nell’esplorare e stabilire meccanismi di stimolo per la ricerca e lo sviluppo (R&S), per attirare imprese leader e startup nel territorio.

Le nuove politiche fiscali rafforzeranno la cooperazione tra gli investitori di Shenzhen e i fondi statali, sulla base dei principi di mercato, in modo da aiutare le industrie chiave a integrare, rafforzare ed estendere le catene industriali.

Il moderno sistema fiscale e tributario è necessario per promuovere la connettività finanziaria e la cooperazione tecnologica all’interno della Greater Bay Area di Guangdong-Hong Kong-Macao.

La Commissione esorta Shenzhen a continuare ad emettere debito pubblico locale denominato in yuan offshore, invitando al contempo le autorità di regolamentazione locali a studiare le politiche fiscali per la sezione di Shenzhen della Shenzhen-Hong Kong Science and Technology Innovation Cooperation Zone nel distretto di Futian, che confina con Hong Kong.

https://www.prestigeintercorp.com/hong-kong

Di Andy

International Tax Planner and Offshore Services Provider.