passaporti caraibici
Spread the love

Secondo una ricerca effettuata, Saint Kitts e Nevis, Saint Lucia e Grenada sono tra i passaporti caraibici più richiesti dai residenti negli Emirati Arabi Uniti che desiderano ottenere la doppia cittadinanza.

Libanesi, siriani, nigeriani, pakistani e bengalesi sono stati tra le prime cinque nazionalità che hanno investito in seconde cittadinanze per varie ragioni, la più comune delle quali è la difficoltà di movimento causata dalla loro cittadinanza primaria.

Vi è stato un aumento costante di persone che hanno investito in passaporti caraibici, in particolare negli ultimi due anni a seguito della pandemia, il che è un ottimo segno e una testimonianza dell’importanza di investire in un secondo passaporto.

Una tendenza degna di nota nel settore della cittadinanza per investimento è l’uso di cripto valute per investire in passaporti, in continua crescita negli Emirati Arabi Uniti negli ultimi sei mesi, in quanto consente un pagamento immediato, sicuro, senza problemi e senza dover fornire documentazione bancaria.

La possibilità di investire in una seconda cittadinanza utilizzando le cripto valute come mezzo di  pagamento non farà altro che accrescerne la popolarità, soprattutto per i vantaggi che offre, in particolare ai Paesi che attualmente stanno affrontando problemi di rischio finanziario e di sicurezza.

https://www.prestigeintercorp.com/

Di Andy

International Tax Planner and Offshore Services Provider.