hong kong singapore
Spread the love

Secondo il presidente della borsa di Hong Kong Laura Cha Shih May-lung, Hong Kong prevarrà su Singapore come centro finanziario internazionale nel lungo termine, in quanto la città attirerà capitali e talenti e svolgerà un ruolo chiave nel sostenere l’innovazione nella Greater Bay Area.

“Hong Kong ha molti punti di forza, tra cui il libero flusso di informazioni e il libero flusso di capitali, e agisce anche come superconnettore tra la Cina e il mondo”, ha spiegato Cha.

Hong Kong e la Cina continentale sono tra gli ultimi luoghi che continuano a richiedere ai viaggiatori in arrivo di passare attraverso la quarantena in hotel, mentre Singapore ha rimosso quasi tutte le restrizioni. Questo ha portato molti forum d’affari internazionali a spostarsi da Hong Kong a Singapore, e anche alcune aziende di Hong Kong hanno spostato il personale lì.

La scorsa settimana Singapore ha annunciato la creazione di un nuovo visto di cinque anni per chi guadagna almeno 21.400 dollari al mese. I titolari potranno lavorare per più aziende contemporaneamente e anche i loro coniugi avranno il permesso di lavorare a Singapore.

Le persone con “risultati eccezionali” nello sport, nelle arti, nelle scienze o nel mondo accademico che non soddisfano i criteri salariali potranno ottenere il pass Overseas Networks and Expertise (ONE) di Singapore. Gli analisti si aspettano che queste politiche aiutino ad intercettare i talenti diretti inizialmente ad Hong Kong.

Cha tuttavia ha affermato che le opportunità commerciali nella Greater Bay Area, così come lo sviluppo della finanza sostenibile e dell’innovazione, garantiranno la posizione di Hong Kong.

L’esperta ritiene inoltre che il periodo di magra delle offerte pubbliche iniziali (IPO) di quest’anno si interromperà una volta terminata la pandemia, poiché molte aziende hanno bisogno di raccogliere fondi a Hong Kong.

La chiusura dei confini tra Hong Kong e la Cina continentale negli ultimi due anni ha rallentato il processo di IPO, impedendo a banchieri, avvocati e contabili di accedere alle società continentali, ha dichiarato Cha.

Tuttavia, l’HKEX ha oltre 170 società che hanno presentato domanda di quotazione, ha rivelato.

La baia, con il sostegno politico di Pechino, si trasformerà in un hub di finanziamento sostenibile e in un centro di innovazione, mentre Hong Kong potrà svolgere un ruolo di raccolta di capitali per questi progetti.

“Il ruolo di Hong Kong nella Greater Bay Area è come quello di New York accanto alla Silicon Valley”, ha dichiarato. “Molti investitori internazionali vogliono investire nella Greater Bay Area, ma non sanno come fare. Hong Kong è il super connettore per portare qui i capitali internazionali. Questo è il modo in cui possiamo aiutare l’economia cinese, facendo sì che un maggior numero di investitori internazionali investa nelle aziende della Cina continentale”.

L’area della baia, che comprende Hong Kong, Macao e nove città della Cina continentale, ha una popolazione di circa 80 milioni di abitanti, più grande del Regno Unito, e una produzione economica paragonabile a quella della Corea del Sud.

https://www.prestigeintercorp.com/hong-kong

Di Andy

International Tax Planner and Offshore Services Provider.