Spread the love

Emirati Arabi Uniti: nuova legge per favorire gli investimenti esteri.

Il governo degli Emirati Arabi Uniti ha annunciato lunedì un decreto che consentirà agli investitori stranieri di detenere completamente un’azienda locale senza bisogno di uno sponsor Emiratino, sulla scia di quanto già avviene per le Free Zone Entity.

Lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan, presidente degli Emirati Arabi Uniti, ha emesso il decreto che sostituisce la legge sulle società commerciali n. 2, approvata nel 2015.

Secondo l’attuale legge degli Emirati Arabi Uniti, gli azionisti stranieri possono possedere il 49% di una società registrata localmente, con un partner locale che detiene la maggioranza del 51%.

Tuttavia, diversi settori ritenuti strategici saranno esentati dalle nuove norme.

Questi includono l’energia e gli idrocarburi, le telecomunicazioni e i trasporti.

Ciononostante, molti hanno accolto con favore le nuove regole come “riforme di riferimento” in quanto provocheranno una “esplosione senza precedenti” degli investimenti diretti esteri.

In base alla nuova legislazione, gli Emirati Arabi Uniti consentiranno la proprietà del 100% delle imprese per i cittadini stranieri a partire dal 1° dicembre 2020.

Dubai e Abu Dhabi sono già riconosciute come due dei più potenti poli commerciali e finanziari del mondo da parte degli investitori internazionali, attratti dalle incredibili possibilità offerte in termini finanziari e commerciali, oltre al famoso atteggiamento “can do” e al basso livello di tasse in queste destinazioni.

Possiamo ora aspettarci un’esplosione senza precedenti di investimenti diretti esteri a Dubai e Abu Dhabi, che consolideranno ulteriormente il loro crescente status di grandi centri finanziari internazionali, con maggiori opportunità di business per tutti.

Voglio inoltre ricordarti che aprire una società negli Emirati ti consente di richiedere immediatamente il Permesso di Residenza e la relativa ID Card, necessari per poter aprire un conto bancario locale. Questa struttura di consente di essere registrato come residente, annullando di fatto lo scambio di informazioni finanziare avviato dall’ Automatic Exchange of Information (CRS-OCSE).

Sei intenzionato ad esplorare le possibilità negli Emirati? Contattami ed insieme valuteremo la soluzione adatta alle tue esigenze.

Di Andy

International Tax Planner and Offshore Services Provider.