Vendere su Amazon US

Please follow and like us:
Vendere su Amazon US

Cosa sia Amazon non serve spiegarlo, ma per quale motivo un venditore italiano (europeo) dovrebbe scegliere di vendere su Amazon US?

I motivi possono essere vari: arbitraggio tra mercati US ed EU, promozione del proprio marchio/prodotto in un diverso continente, diversa mentalità del consumatore americano (molto più propenso a spendere in gadget e accessori), ma qui oggi non ci soffermeremo su questioni di marketing e strategie di vendite, parleremo invece di come rendere fiscalmente conveniente la nostra avventura oltre oceano.

Il veicolo societario che utilizzeremo è la collaudata LLC; questa può essere registrata in Delaware, Wyoming, Nevada, Florida a nostra discrezione e basandoci su necessità di costi e/o privacy. Tempo necessario: 24 ore.

Registrata la LLC sarà necessario richiedere attribuzione del numero EIN, una sorta di codice fiscale US. Tale richiesta andrà indirizzata all’IRS a Cincinnati. Tempo necessario: dai 7 ai 21 giorni.

Per vendere su Amazon US ci serve un conto bancario, intestato alla LLC che possa ricevere trasferimenti via ACH, dal momento che in US non si utilizza il sistema IBAN. Vi sono vari servizi online che possono fare al caso nostro, cito per esempio Payoneer ma non è l’unico. In alternativa ci si orienterà all’apertura di un vero e proprio conto bancario in US.

Siamo quindi pronti per vendere su Amazon US, ma quali e quante tasse dobbiamo al fisco americano? Ben poche grazie ai Trattati contro le doppie imposizioni in vigore.

Income Tax

Una società LLC, se costituita da un solo membro è per fini fiscali completamente trasparente. Tutti i redditi prodotti dalla società andranno quindi in capo al titolare della LLC che, non essendo nel nostro caso cittadino o residente US non andrà a produrre nessun utile tassabile negli States. La nostra income tax sarà quindi pari a zero.

Sales Tax

La sales tax può essere equiparata all’IVA adottata dai Paesi Europei. Ogni Stato Americano ha la sua (alcuni pari a zero) e questa va obbligatoriamente versata. Il calcolo si effettua in base al luogo di stoccaggio (magazzini Amazon FBA) e di spedizione. Mediamente un commercialista US chiede 150-180 USD al mese per la gestione della sales tax per chi vuole vendere su Amazon US.

Pianificazione

Per vendere su Amazon US è indispensabile pianificare accuratamente la propria esposizione fiscale: utilizzare società e holding senza una logica può portare a una totale tassazione sul suolo americano o peggio a fenomeni di doppia imposizione. Al contrario con un’accurata pianificazione si può arrivare a una doppia NON imposizione, ossia a zero tasse sugli utili.

Please follow and like us:

Andy

International Tax Planner and Offshore Provider www.prestige-planning.com