UAE e OCSE
Spread the love

Il sottosegretario del Ministero delle Finanze degli Emirati Arabi Uniti (MoF), Younis Haji Al Khoori, ha tenuto un incontro con Pascal Saint-Amans, il direttore del Centro per la politica fiscale e l’amministrazione presso l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), insieme alla sua delegazione, per discutere i progressi degli UAE nell’attuazione degli standard fiscali internazionali.

I funzionari hanno anche discusso la necessità di combattere il profit shifting (BEPS), così come gli ultimi aggiornamenti sui requisiti di country by country report(CBCR), sui requisiti di sostanza economica (ESR), e sugli standard comuni di reporting (CRS).

Entrambe le parti hanno discusso questioni di interesse comune, relazioni strategiche e mezzi per rafforzare la cooperazione tra UAE e OCSE.

Durante l’incontro, Al Khoori ha sottolineato l’importanza della cooperazione congiunta con l’OCSE. Ha riaffermato l’impegno degli Emirati per aderire agli standard dell’OCSE, specialmente nello scambio di informazioni a fini fiscali.

Al Khoori ha affermato: “Gli Emirati Arabi Uniti sono desiderosi di coordinarsi con l’OCSE in tutte le aree pertinenti, in linea con il loro impegno ad attuare gli standard e le pratiche fiscali internazionali con i più alti livelli di trasparenza per quanto riguarda le questioni fiscali.”

Al Bustani (direttore generale dalla tax authority) ha aggiunto: “Gli Emirati adottano politiche, legislazioni e sistemi finanziari e fiscali equilibrati e ben ponderati che soddisfano gli obiettivi dei piani di sviluppo nazionali, garantendo al contempo l’impegno per i più alti livelli di trasparenza e prevenendo pratiche finanziarie e fiscali dannose.”

“Questo è per soddisfare i requisiti internazionali per la gestione e l’applicazione dei sistemi fiscali. Gli Emirati Arabi Uniti continueranno a sostenere gli sforzi internazionali per combattere il profit shifting e per contribuire al continuo miglioramento dell’ambiente economico globale.”

Inoltre, entrambe le parti hanno discusso il quadro inclusivo sul carbon pricing e l’estensione della partnership strategica UAE-OCSE rinnovando il MoU UAE-OCSE per il 2022-2024.

https://www.prestigeintercorp.com/emirates

Di Andy

International Tax Planner and Offshore Services Provider.