Spread the love

cittadinanza economica

Cittadinanza Economica : il passaporto si acquista.

I soldi non acquistano solo una vacanza glamour nei Caraibi o una suite a Monaco ,possono  anche acquistare una seconda cittadinanza economica.

Mentre i cittadini britannici corrono a chiedere i passaporti irlandesi dopo il voto sulla Brexit, i viaggiatori più elitari del mondo non si preoccupano di stare in fila negli uffici dell’immigrazione.

Si iscrivono invece ad un Programma di Cittadinanza Economica ,grazie al quale investire nell’economia di un Paese può consentire un accesso facile ad un secondo ( o terzo ) passaporto.

“Generalmente i CIP interessano a persone provenienti da Paesi i cui passaporti offrono limitate opportunità di viaggio, come la Cina, la Russia e i paesi del Medio Oriente”, riferisce Nuri Katz, fondatore della società di consulenza finanziaria internazionale Apex Capital Partners, a CNN Travel.

“La maggior parte degli individui che fanno questi tipi di investimento sono imprenditori HNWI con patrimoni da minimo  2 milioni di dollari a 15 milioni di dollari”.

Cosa sono i CIP

Henley & Partners di Londra, ha definito la Germania comela nazione con il passaporto più desiderabile al mondo  del 2017 grazie all’entrata senza visti in 177 paesi.

Per coloro che hanno un passaporto più restrittivo, i CIP offrono un’alternativa.

Il quadro giuridico consente agli stranieri di acquisire i passaporti di alcuni Paesi facendo grandi contributi finanziari, di solito nello sviluppo di infrastrutture o in obbligazioni governative.

Il programma è iniziato nel 1984, quando St. Kitts e Nevis – una nazione di due isole nei Caraibi – hanno introdotto il CIP originale. La pratica è diventata più popolare nel 2009, quando il paese ha cominciato a commercializzare fortemente le sue opportunità.

Troviamo molti  CIP nei Caraibi, perché questi Paesi hanno semplicemente bisogno del denaro e non hanno molte altre risorse che possono utilizzare per attirare investimenti diretti esteri.

Nel corso degli anni, tali programmi sono stati  standardizzati anche nei paesi sviluppati: gli Stati Uniti, il Canada e il Regno Unito offrono versioni adattate dei CIP, così come alcuni paesi europei.

Molti altri paesi stanno prendendo in considerazione l’adozione di tali programmi. Ad esempio, Montenegro, Georgia e Kazakistan stanno lavorando per la creazione di programmi e molti altri paesi dei Balcani li considerano come opportunità di sviluppo.

I migliori programmi

I programmi di Cittadinanza Economica partono da 100.000 dollari nell’isola di Dominica a un minimo di 2,4 milioni di dollari a Cipro – ed i migliori passaporti, in termini di mobilità, tendono ad essere i più costosi.

“Cipro è tra i più costosi per una serie di ragioni. In primis , il diritto di vivere in Europa è considerato di grande valore “, spiega Katz.

“Inoltre, l’investimento a Cipro è in proprietà immobiliari e c’è una sensazione tra gli investitori che sia un buon momento per investire nel mercato immobiliare dell’isola”.

La nazione mediterranea è anche interessante per il suo facile accesso alla residenza UE, tempi di elaborazione veloci e documentazione relativamente priva di problemi.

Altri passaporti popolari includono il Portogallo, dove il programma Visa Oro del Paese offre un permesso di residenza di due anni e un rapido percorso alla cittadinanza, estendendo immediatamente il diritto alla famiglia.

Nel frattempo, Paesi come Antigua e Barbuda, nei Caraibi, sono più economici – con un contributo di soli 200.000 dollari nel suo Fondo Nazionale . Tuttavia, c’è una tassa aggiuntiva di 50.000 dollari per una famiglia di quattro persone.

 

Prestige Planning LLC

 

 

Di Andy

International Tax Planner and Offshore Services Provider.