ESMA cripto valute
Spread the love

L’Autorità europea di vigilanza degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA), ha avvertito che l’impennata dell’inflazione potrebbe spingere gli investitori verso le cripto valute.

L’autorità di regolamentazione ha per questo chiesto lo sviluppo di un quadro giuridico formale per governare il settore delle cripto valute in tutti i Paesi dell’UE.

La presidente dell’ESMA Verena Ross ha dichiarato in un’intervista che con l’aumento dell’inflazione, gli investitori cercheranno di trovare investimenti in grado di compensarla al fine di ottenere maggiori rendimenti, il che potrebbe portare a una maggiore assunzione di rischi.

Molti investitori ritengono che il bitcoin sia un’ottima copertura contro l’inflazione, tra essi anche il famoso gestore di hedge fund Paul Tudor Jones. 

Tuttavia, le cripto valute sono altamente volatili: negli ultimi trenta giorni , l’intero mercato delle cripto valute ha perso circa 500 miliardi di dollari.

Attualmente, ogni Paese dell’UE stabilisce le proprie regole, prendendo decisioni basate sulle leggi locali e non esiste un quadro comune per il settore delle cripto valute.

La presidente dell’ESMA ha precisato che non essendoci un quadro normativo dell’UE per questo tipo di entità c’è quindi uno squilibrio nel modo in cui le autorità di vigilanza nazionali trattano queste entità e come le giudicano.

Il mese scorso il Parlamento europeo ha conferito all’ESMA il potere di regolamentare gli emittenti e i fornitori di servizi di cripto valute.

Il Parlamento europeo e il Consiglio europeo stanno attualmente esaminando il disegno di legge sui mercati degli asset crittografici (MiCA). 

La normativa, introdotta nel 2020, fornirà un quadro giuridico per lo sviluppo dei mercati delle cripto valute all’interno dell’UE.

https://www.prestigeintercorp.com/

Di Andy

International Tax Planner and Offshore Services Provider.