Economic Substance Emirati
Spread the love

Come parte dell’impegno assunto in risposta a una valutazione da parte del Gruppo del Codice di Condotta dell’Unione Europea sulla tassazione delle imprese, gli Emirati Arabi Uniti hanno emesso un regolamento relativo all’ Economic Substance il 30 aprile 2019. 

La guida all’applicazione del Regolamento è stata in seguito emessa l’11 settembre 2019 

Questa regolamentazione richiede che le società onshore e delle free zone degli Emirati, oltre  ad alcune altre forme di business che svolgono una qualsiasi delle definite “attività rilevanti” elencate di seguito mantengano e dimostrino un’adeguata “presenza economica” negli EAU relativamente alle attività che intraprendono (“Test della sostanza economica”).  

Le “attività rilevanti” toccate da questa regolamentazione sono:

  • Attività bancarie
  • Attività assicurative
  • Fondi Investimento (compresi i fund manager) 
  • Attività creditizie
  • Sedi centrali e di gestione
  • Attività di spedizione
  • Holding Company
  • IP Company (proprietà intellettuali)

La regolamentazione è già in pieno vigore dal 1 gennaio 2019. 

Le entità che rientrano nel campo di applicazione del regolamento sono tenute a presentare un modulo di Notifica annuale alla loro Autorità di regolamentazione, e completare e presentare alla stessa Autorità di regolamentazione un Rapporto sulla sostanza economica entro 12 mesi dalla fine del loro anno finanziario (ad esempio il 31 dicembre 2020 per le entità con un anno finanziario che termina il 31 dicembre 2019). 

Un’entità non è tenuta a soddisfare il Test di Sostanza Economica e a presentare un Rapporto di Sostanza Economica per qualsiasi periodo finanziario in cui non ha ottenuto reddito da un’Attività Rilevante o se soddisfa le condizioni per essere esente.

Il mancato rispetto dei Regolamenti può comportare sanzioni, scambio spontaneo di informazioni con l’Autorità competente straniera (come definito nell’articolo 1 del Regolamento), nonché altre sanzioni amministrative come la sospensione, la revoca o il mancato rinnovo della licenza commerciale. 

L’ Economic Substance andrà quindi valutata e calibrata in base al carico di lavoro, ed al numero di dipendenti che ci si aspetta siano necessari per compiere l’attività in carico alla società. 

Specifici requisiti per essere conformi sono:

  • Adeguata presenza del management negli UAE
  • Meeting strategici tenuti negli UAE
  • Personale in numero adeguato e con competenze professionali specifiche per l’attività svolta
  • Attività prevalentemente svolta negli UAE
  • Spese locali adeguate all’attività ed alle dimensioni della società
  • Adeguata documentazione di supporto 

Per quanto riguarda le società in free-zone il problema della sostanza economica in genere non si pone. L’emissione di licenza è comunque subordinata alla titolarità di adeguati spazi di lavoro ( flexi desk o serviced office) in relazione al tipo di licenza e numero di visti richiesti.

Problema diverso si pone quando a dover sottostare al regolamento sulla Economic Substance è una società offshore, ad esempio una RAK ICC. 

Per definizione la RAK ICC, come qualsiasi offshore, non ha presenza fisica ed attività sul territorio. Come fare quindi per evitare che le attività della offshore vengano inquadrate come elusive e riportate quindi a tassazione presso la sede onshore ( ad esempio in Europa) ?

Per quanto riguarda le strutture da noi registrate presso RAK ICC la soluzione ci viene proposta direttamente dall’autorità: la Rak Offshore, che detiene le attività sopra specificate, andrà a costituire una branch locale nella free zone di Rakez, dando poi in subappalto la gestione della attività alla FZ-LLC. 

In questo modo, RAK ICC tramite la filiale in free zone soddisfa i requisiti di Economic Substance evitando quindi scambi di informazioni finanziarie ed accuse di elusione da parte delle autorità europee. 

economic substance emirati

L’outsourcing è quindi la soluzione che possiamo adottare negli Emirati. Outsourcing sia verso una branch appositamente costituita, sia verso una società terza residente negli Emirati che fornirà alla nostra offshore il personale ed i servizi necessari allo svolgimento delle attività. 

Quale scegliere tra le due opportunità, dipenderà dalle necessità specifiche e dai volumi dell’azienda. 

Prestige Corporate Services Middle East FZ-LLC, quale Registered Agent e service provider licenziato, può offrire alle RAK ICC tutti i servizi necessari per essere conformi ai requisiti di Economic Substance degli Emirati:

  • Servizi di Domiciliazione 
  • Servizi amministrativi e di management
  • Bookkeeping 
  • Meeting aziendali presso i nostri uffici
  • Personale dipendete locale

https://www.prestigeintercorp.com/

Di Andy

International Tax Planner and Offshore Services Provider.